Rapporti Convenzionali

how to write essay writing pdf essay writers how to write a letter youtube
how to write an essay header essay writer free how to write an essay describing a picture
how to write toefl essay pdf https://freeessaywriter.org/ how to write a xmas letter
how to write an essay format free essay writer how to write teaching cv
how to write essay writing pdf https://www.landfx.com/community/profile/2917-balatos.html how to write news report
how to write an essay about your favorite book essay writing services college application essay writing service reviews
how to write an essay about yourself introduction essay writing graduate school personal statement writing service

Gli accordi della Fondazione Catis maggiormente rappresentativi si esplicitano:

  • con l’AUSL Città di Bologna per il servizio di emergenza/urgenza con ambulanza, per la mobilità sanitaria assistita (pazienti ricoverati nelle strutture pubbliche che necessitano di un trasporto per consulenze e visite specialistiche presso altre strutture di Bologna, provincia, regione o extra-regione). Assistenza a manifestazioni di massa e servizi integrati, per particolari evenienze con caratteristiche di ripristino degli standard sanitari. Per i servizi integrati del Punto di primo Intervento dell’Ospedale di Loiano, per le postazioni dei cantieri Gecav - CAVET;

 

  • con il Policlinico S.Orsola Malpighi per la mobilità intraospedaliera (mobilità sanitaria assistita di pazienti ivi ricoverati per gli stessi padiglioni del Policlinico o del Malpighi o destinati fuori provincia o regione);

 

  • con enti ed organizzazioni private ed assicurative per i servizi relativi ad esigenze di intervento sanitario e di mobilità di pazienti infortunati con eventuali rientri in altre regioni e province di residenza o in altri Stati. Mobilità di pazienti ricoverati, presso strutture di degenza private, per trasferimento, consulenze o dimissioni;

 

  • con privati cittadini per i servizi di mobilità sanitaria assistita come dimissioni ospedaliere, ricoveri programmati, trasferimenti da e per il proprio domicilio;

 

  • con il Comune di Bologna per i trasporti necessari per pazienti ricoverati presso strutture di residenza per visite specialistiche e/o trasferimenti presso altre strutture specificatamente attrezzate.